BUONASERA AVVOCATO

C´era fra noi un gioco d´azzardo ma niente ormai nel lungo sguardo spiega qualcosa, forse soltanto certe parole sembrano pianto, sono salate, sanno di mare chissà, tra noi, si trattava d´amore… Ma non parlo di te, io parlo d´altro il gioco era mio, lucido e scaltro… Io parlo di me, di me che ho goduto di me che ho amato … Continua a leggere

Celine – puntata 2406

Riassunto delle puntate precedenti: La Vale ha preso una sbandata per Bardamu, omuncolo alla ricerca della ricetta della più perfetta stronzeria, nel suo “Viaggio al termine della notte”, che viene poi a coincidere con la più pura essenza dell’Uomo. Spad, evidentemente geloso, inizia a farle una guerra martellante, distruggendole l’immagine di Bardamu (senza mai averlo intimamente conosciuto come invece ha … Continua a leggere

TUTTI GIU’ PER TERRA

gira per Milano inforca il mezzo prendi una buca spiaccicati sull’asfalto Ovvero, incontri ravvicinati con il pavè parte seconda. già, perché… dopo essermi fermata quel paio di volte in via Padova di notte a difendere la mia integrità dai vari amici di Spad, dopo essermi schiantata contro la portiera di una Uno passata col rosso in Corso Buenos Aires, con … Continua a leggere

BACHI

Quei simpatici cazzoni di Virgilio (tutti cazzoni tranne belli-capelli) non hanno ancora corretto questo bug per cui figurano grossettati i giorni di Luglio in cui ho pubblicato qualcosa… peccato che sono giorni che non sono ancora passati, ovvero sono probabilmente i giorni in cui l’anno scorso ho pubblicato qualcosa… O forse in realtà la mia capacità prospettica mi fa raccontare … Continua a leggere

SCATOLE

… o dell’incredibile capacità dell’uomo di rinchiudere i diversi stati d’animo, legati agli avvenimenti contingenti, in scatole a compartimenti stagni senza canali di comunicazione… E’ cinismo? Istinto di autoconservazione? Schizofrenia? Sono puramente triste, puramente contenta..questione di scatole.